Nuove strategie nel trattamento dei disagi cutanei: AZIONE SELETTIVA NEL TRATTAMENTO DELL’ACNE

Time: 14:30 - 14:55

Date: 20 November 2019

20-november-2019 14:30 20-november-2019 14:55 Europe/London Nuove strategie nel trattamento dei disagi cutanei: AZIONE SELETTIVA NEL TRATTAMENTO DELL’ACNE

  L’acne vulgaris è comune durante l’adolescenza e deriva dall’aumento della produzione di sebo, dall’alterazione della cheratinizzazione all’interno del follicolo, dalla colonizzazione da parte del Propionibacterium acnes e dall’infiammazione. L’uso di dermocosmetici può fornire benefici significativi tra cui il miglioramento dell’acne, l’alleviamento degli effetti collaterali associati ad altri trattamenti dell’acne e una maggiore aderenza alla… Leggi tutto »

Making Cosmetics

 

L’acne vulgaris è comune durante l’adolescenza e deriva dall’aumento della produzione di sebo, dall’alterazione della cheratinizzazione all’interno del follicolo, dalla colonizzazione da parte del Propionibacterium acnes e dall’infiammazione. L’uso di dermocosmetici può fornire benefici significativi tra cui il miglioramento dell’acne, l’alleviamento degli effetti collaterali associati ad altri trattamenti dell’acne e una maggiore aderenza alla terapia farmacologica. La nuova crema per il viso SPF 30 è stata sviluppata come protezione quotidiana e trattamento adiuvante per la pelle a tendenza acneica e/o affetta da acne.

La miscela brevettata di Salix Alba e 1,2 Decanediol fornisce effetti anti-infiammatori, riduzione dei livelli di P. acnes e produzione di sebo. È stata sviluppata un’associazione selettiva di filtri UV per fornire effetti benefici sulla pelle incline  e/o affetta da acne.

Speakers

  • Marco Demuras R&D Coordinator - Meda Pharma SPA, a Mylan Company

« Back