Menu

I Devices nei trattamenti cosmetici: un importante strumento di innovazione

10:00 - 10:20
November 22, 2016

Nell’arco degli ultimi secoli la cosmetica è sempre stata mossa da un motore innovativo che spesso l’ha portata ad incrociarsi con la tecnologia creando un binomio indissolubile e molto performante

I beauty devices o beauty tools rientrano a pieno diritto in questo approccio

sono di diverso tipo: meccanici, elettronici, ottici. Possono trattare ogni parte del corpo con tecniche non invasive che lavorano sulla superficie o più in profondità

Possono essere considerati un valido supporto ai cosmetici di trattamento potenziandone l’efficacia; agendo  da booster ed aumentando l’efficacia del prodotto stesso o del trattamento cosmetico associato, facilitandone l’applicazione, l’assorbimento o agendo da biostimolatori

I beauty devices possono essere differenziati tra

  • diagnostici, ossia che permettono di fare una diagnosi dermatologica, stabilire una preiscrizione cosmetologica e seguire l’evoluzione testando l’efficacia. Sono utilizzati principalmente da medici e medici estetici
  • “terapeutici”, ossi a tutti quei devices che associati a prodotti cosmetici permettono di migliorare alcuni parametri della pelle, questi sono tendenzialmente più di uso domestico

Noi prenderemo in esame soprattutto quelli terapeutici

Sono generalmente strumenti leggeri, dedicati all’impiego domiciliare, utili per una profonda pulizia del viso, dermo abrasioni, peeling, trattamenti intensivi , massaggi.

I beauty devices hanno trovato mercato facile prima nei paesi dove l’approccio tecnologico è molto più sviluppato che sul mercato europeo, come quello asiatico e americano e stanno arrivando adesso a completare l’offerta dei trattamenti a disposizione per la bellezza della pelle

Da anni vengono utilizzati nei mercati asiatici ed è a questi mercati che le grandi case cosmetiche si sono rivolte per creare innovazione sul mercato occidentale

Le nuove frontiere tecnologiche di smartphone e connessione 24 ore su 24 permetteranno nei prossimi anni di creare tools interattivi con il consumatore.

Il futuro è tutto da scoprire e nei prossimi anni assisteremo sempre più a cross contamination tra mercati, tecnologie ed applicazioni, sempre più protesi ad incuriosire il consumatore e renderlo interattivo con la propria beauty routine con il beneficio aggiunto di un’efficacia sempre più percepibile

“Devices in cosmetic treatments: an important tool for innovation”

Over the last centuries cosmetics has always been driven by an innovative engine that often brought to mix with technology creating an inseparable pair, and very performant
The beauty devices or beauty tools are perfectly right for this approach
They are of different types: mechanical, electronic, optical. Can treat each part of the body by non-invasive techniques that work on the surface or deeper in the skin
They can be considered a valuable support to cosmetic treatment by increasing its effectiveness; by acting as booster and increasing the effectiveness of the product itself or the associated cosmetic treatment, facilitating its application, the absorption or by acting as bio-stimulators
Beauty devices can be differentiated between:
1- diagnostic, ie that allow you to make a dermatological diagnosis, establish a pre-enrollment Cosmetic and follow the evolution by testing its effectiveness. They are mainly used by physicians and medical aesthetics
2- “therapeutic”, bones of all those devices that associated with cosmetic products enhance some skin parameters, these tend to be more household
We will examine especially those
They are generally lightweight tools, dedicated home use, useful for a deep cleansing facial, dermal abrasion, peeling, intensive massage treatments.
The beauty devices have found their market first in countries where the technological approach is far more developed than the European market, such as Asia and the US and they’re coming now to complete the offer of available for skin beauty
Sinca years they are used in Asian markets and is in these markets that the major cosmetic companies have turned to create innovation on the Western market
New technological frontiers of smartphones and access 24 hours 24 will in the coming years create interactive tools with the consumer.
The future is to be discovered, and in the coming years we will see more and more cross contaminations between markets, technologies and applications, more and more implants to intrigue the consumer and make it interactive with your beauty routine with the added benefit of efficiency increasingly perceptible

« Back to previous page