Menu

La pelle sensibile: una nuova entità da prendere in considerazione

11:30 - 11:45
November 22, 2016

La sindrome della pelle sensibile è una malattia della pelle spesso caratterizzata da una risposta dolorosa esagerata a fattori ambientali, in assenza di segni clinici.

Variazioni del Microbioma sono stati correlati a difetti di barriera cutanea, instabilità vasomotoria, esperienza di bruciore e prurito dopo l’applicazione di più prodotti. L’incidenza di questa patologia dermatologica riportata dai soggetti esaminati è sorprendentemente alta: in Giappone, Europa e Stati Uniti circa il 50% delle donne e il 30% degli uomini ha dichiarato di avere la pelle sensibile, per lo più nella zona del viso. Nuove strategie per il trattamento di questo disturbo multiparametrico devono essere sviluppate. L’autore suggerisce la creazione di una linea di prodotti innovativa per uso topico, contenenti pochi e selezionati ingredienti, appositamente dedicati al controllo della sindrome della pelle sensibile.

 

Sensitive skin : a new entity to be considered

The sensitive skin syndrome is a frequent skin disorder characterized by exaggerate painful response to environmental factors in the absence of clinical signs.

Microbioma  variations  have been correlated to barrier defects, vasomotory instability,  stinging, burning and itching experience after application of  multiple formulations.  The prevalence of this self-reported dermatological condition is surprisingly high:  in Japan, Europe, and the US approximately 50% of women and 30% of men declared having sensitive skin, mostly in facial area. New strategies to treat this multiparametric  disorder have to be developed. The author suggestion is creating an innovative  line of topical products , containing  few and selected ingredients,  specially dedicated to the control of sensitive skin syndrome.

Speakers

« Back to previous page