Menu

Alcuni Aspetti del Mondo Islamico

14:40 - 15:00
November 22, 2016

Il Mondo Islamico – che come abbiamo visto nell’intervento precedente conta oggi oltre 2 miliardi di fedeli nel mondo – poggia le sue regole comportamentali  su due basi fondamentali : il Corano (testo sacro trasmesso a Maometto dall’arcangelo Gabriele) e la Shariaa Islamica (la Legge Islamica).

I Musulmani Osservanti la Legge Islamica sono obbligati ad utilizzare – per rimanere in campo Cosmetico e Personal Care –  solo e soltanto prodotti HALAL (“Leciti”).

Alcuni dati sull’Osservanza Musulmana: il 57% delle Consumatrici di cosmetici in Malesia ed Indonesia verifica che il prodotto sia Certificato HALAL . Il 37% esige lo sia. Più in generale, il 20% dei Consumatori Musulmani non ricerca la Certificazione HALAL all’atto dell’acquisto.  Inoltre, la maggioranza dei Consumatori Musulmani acquista prodotti non Certificati se e solo se NON vi è alternativa.

In termini di dimensioni economiche, il Mercato mondiale Personal Care & Cosmetici è valutato 300 miliardi di USD; il Mercato mondiale Personal Care & Cosmetici HALAL  attorno ai 50 miliardi di USD;  il Mercato mondiale dei Prodotti CERTIFICATI  HALAL (dai Cosmetici al Food agli Integratori,  etc) : 400 miliardi di USD.

I Settori Cosmetici interessati alla Certificazione Halal ricalcano i settori tradizionali: Skin Care, Hair Care, Body Care, Eye Care.

Per quanto riguarda la scelta dei Paesi verso i quali indirizzare le risorse aziendali destinate all’Internazionalizzazione, si possono distinguere due categorie di Paesi: i Paesi con maggioranza di popolazione Musulmana ed i Paesi con popolazione a minoranza Musulmana.

I primi – Paesi con altissime densità di Musulmani, vaste popolazioni e con capacità di spesa variegata –  sono concentrati nelle aree Far East, Middle East e Nord Africa.

I secondi  mostrano aree più disomogenee, sia geograficamente parlando che dal punto di vista della capacità di spesa: dagli USA all’India, dalla Tailandia all’Italia.

Conseguire risultati positivi nei Paesi Musulmani, o con popolazioni Musulmane numericamente significative,  richiede dunque scelte accurate già in fase di progettazione e formulazione dei prodotti, la cui Certificazione Halal rappresenta un elemento di piramidale rilevanza nella Marketing Mix.

 

Some aspects of the Islamic World

 

The Islamic World – which, as we saw in the earlier presentation, has over 2 billion worshippers worldwide – rests its behavioural rules on two fundamental bases: the Koran (the sacred text transmitted to Muhammad by the archangel Gabriel) and the Islamic Shariaa (Islamic Law).

Muslims Observant the Islamic Law are obliged to use – to stay in the Cosmetic and Personal Care – only Halal products (“Legitimate”).

Some data as to the Muslim Observance:  57% of cosmetic Consumers in Malaysia and Indonesia verify that the product is Certified HALAL.   37% claims it is.

More generally, 20% of Consumers do not search the Muslim HALAL Certification upon purchase. In addition, the majority of Muslim Consumers buy products not Certificated if and only if there is NO alternative.

In terms of economic size, the World Market for Personal Care & Cosmetics is estimated to USD 300 billion; The World Market for Personal Care & Cosmetics HALAL around USD 50 billion; The World Market for Products CERTIFIED HALAL (i.e: Cosmetics,  Food,  Supplements, etc): USD 400 billion.

Sectors Cosmetics interested in Halal Certification modeled on the traditional sectors: Skin Care, Hair Care, Body Care, Eye Care .

As for the choice of the Countries to which direct corporate resources for the Internationalization, we can distinguish two categories of Countries: Countries with majority Muslim population and the Countries with a minority Muslim population.The first – Countries with high density of Muslims and vast populations with varied purchasing power – are concentrated in areas Far East, Middle East and North Africa.The second show more uneven areas, both geographically and from the point of view of spending power: from USA to India, from Thailand to Italy.Achieving positive results in Muslim Countries, or with numerically significant Muslim populations, therefore, it requires careful choices already in the design phase and formulation of products, whose Halal Certification is an element of pyramidal relevance in Marketing Mix.

Speakers

« Back to previous page